“Progettare un punto luce innovativo (punto luce libero, paralume, lampada da tavolo, plafoniera, piantana, oggetti luminosi)  in grado di reinterpretare il concetto di luce attraverso un oggetto iconico completamente stampato in 3d”. Questa la call di WASP, l’azienda ravennate che da anni sperimenta in ambito di stampa e stampanti 3D.

Una call for makers che lascia spazio all’immaginazione e alla “luminosità” delle loro idee creative, sposandosi con la tecnologia dell’azienda italiana: “ai partecipanti viene chiesto di progettare un unico oggetto che valorizzi tali proprietà e possa integralmente far parte della collezione di oggetti stampati con Delta WASP 3MT”.

Lampade-stampate-in-3D

I progetto vincitore verrà stampato presso la Triennale di Milano nei giorni 2-3-4 Marzo 2018 nello spazio permanente di OpenDot e rimarrà esposto per il periodo seguente.

Il vincitore riceverà in premio l’oggetto stampato dopo la fine dell’esposizione.

C’è tempo sino al 29 gennaio per iscriversi! Potete farlo a questo link che contiene il form di iscrizione.

Qui , invece, tutti i dettagli sul contest.

Condividi su Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter