Il 12 febbraio scorso si è svolto un doppio incontro tra FabLab e Scuola.

Gli studenti della 5G dell’Istituto Superiore “Majorana” di Palermo sono venuti in visita al FabLab Palermo.

Hanno prima fatto un giro per la sede, visto i macchinari in funzione progetti realizzati e progetti in corso d’opera, per poi parlare di Arduino, IOT e Domotica con il nostro member Ing. Giovanni Garraffa.

FabLab-Palermo-Arduino-IoT-Domotica-Scuola

Contemporaneamente, il nostro presidente Marcella Pizzuto era ospite all’Istituto Superiore “Enrico Medi” di Palermo, in compagnia di due cari vecchi amici: Roberto Ragonese ed Eliana Messineo. Insieme hanno parlato a tutti gli studenti di quinto anno, prossimi alla maturità, di come inventarsi un lavoro.

Roberto ha parlato di PMO Coworking, spazio coworking in centro città il cui motto è “PEOPLE MINDS OPPORTUNITY!”, un posto dove è possibile condividere gli spazi di lavoro e le conoscenze per creare nuove opportunità, ed all’interno del quale è nata la sua start up Talent Players, una piattaforma online nata per far emergere i giovani talenti nel calcio professionistico mondiale, mettendoli in contatto con i professionisti e i manager.

FabLab-Palermo-Scuola-Lavoro-Innovazione

Eliana, invece ha parlato di Ideestorte Paper, una piccola casa editrice indipendente, che accoglie scrittori e illustratori, sognatori che amano raccontare storie, di Palermo. Un progetto editoriale che è anche un’associazione culturale che promuove attività, eventi, letture, laboratori sul racconto, la scrittura, la creatività, i libri, il racconto, l’illustrazione.

FabLab-Palermo-Scuola-Lavoro-Innovazione

Marcella ovviamente ha parlato di FabLab Palermo, il laboratorio di fabbricazione digitale che, voi che leggete questa news, conoscete già molto bene e quindi non ci dilunghiamo.

Alla fine della conferenza Roberto, Eliana e Marcella sono stati invitati dalla Preside della scuola e dai professori a visitare gli innumerevoli laboratori dell’istituto: di cucito, di meccanica, di elettronica, di saldatura e tanto altro. Davvero una bellissima scuola!