Anche quest’anno siamo stati presenti al consueto appuntamento con i maker di tutta Europa.

Maker, hacker, fabber, smanettoni, nerd, esperti del settore, aziende, appassionati e curiosi ci siamo riuniti tutti a Roma, il 12, 13 e 14 ottobre in occasione della Maker Faire Rome 2018.

Tantissimi e interessantissimi i progetti ma vogliamo parlarvi di uno che ci ha particolarmente colpiti: si tratta di una stampante 3D a nastro, che si chiama Sliding 3D Robotfactory, vincitrice del premio “Maker of Merit” di questa edizione 2018. Con il suo piano di stampa “infinito”, rende facile la produzione di piccole serie e la stampa 3D di lunghi oggetti (di lunghezza teoricamente illimitata), il che significa che si può gestire un ciclo di lavoro ininterrotto.
fablab palermo maker faire

Ve ne parliamo perchè desideriamo tanto acquistarla e chissà se non farà presto parte del nostro parco macchine!

Poi vi raccontiamo di qualche interessante incontro…

Eccoci con il mitico Giovanni Re, Community Manager di Roland DG Mid Europe, anche lui presente all’appello ogni anno e sempre con un nuovo papillon, e l’altrettanto mitico Rulof Mc Gyver, famoso youtuber del fai da te, che inventa e costruisce di tutto, un maker analogico, fonte di ispirazione per tantissimi altri maker.fablab palermo maker faire

Qui invece siamo in compagnia di Paolo Cignoni, Software Architect and Lead Developer del CNR-ISTI di Pisa, meglio noto come il “papà” di Meshlab, il sistema open source per il processing interattivo di modelli 3D.fablab palermo maker faireMeshlab è sistema multipiattaforma (disponibile per Windows, MacOS e Linux) distribuito gratuitamente sotto licenza GPL, ed offre un insieme di funzionalità molto avanzato per il mesh processing, cioè per la gestione, ottimizzazione, conversione, visualizzazione, analisi e valutazione di rappresentazioni digitali di oggetti tridimensionali.

E qui invece siamo in compagnia dei ragazzi di “CNR4All”, collaboratori di Paolo Cignoni, che stanno lavorando ad un interessantissimo progetto, ancora in fase evoluzione e ricerca, per la suddivisione in parti di un calco, per una facile e estrazione e realizzazione. fablab palermo maker faireMetaMold: un’innovativa tecnologia di fabbricazione basata su fusione che sfrutta la stampa 3D per creare complessi stampi flessibili per la fusione di modelli in resina di alta qualità che consentano una produzione su scala ridotta a costi inferiori.

 

Ci si vede di nuovo all’edizione 2019!